Torneo sfortunatissimo per Jonathan Spinks che esce in quinta posizione con coppia di Q. Sempre short l’inglese non è mai riuscito ad estrarre valore da mani premium che comunque ha visto nella prima parte del tavolo finale. AA o KK non hanno raddoppiato il suo stack.

Jeremy Pantin ha A7 e non ha paura: call!

Asso a faccetta sul flop e Spinks esce quinto per 220.000 sterllin.